Presentazione


Aggregatore d'analisi, opinioni, fatti e (non troppo di rado) musica.
Cerco

sabato 1 luglio 2017

Il cor(ro)sivo della Militant


Ieri il Corriere della Sera, il più autorevole quotidiano italiano, ci ha regalato un’altra perla informativa sul Venezuela. A pagina 14, a corredo di un articolo in cui si sminuiva il bombardamento del Tribunale supremo definendolo un “improbabile blitz”, il giornale di via Solferino ha pubblicato la foto che vedete sopra.

Per il Corsera, che nel 2010, in merito agli scontri di piazza del Popolo, parlava con sprezzo del ridicolo di “guerriglia” e di “devastazione e saccheggio”, quello che viene ritratto per le vie di Caracas sarebbe invece un innocuo “manifestante che si protegge”.

Che dire: in redazione avranno pensato che agli antichavisti il coltello da Rambo serve per sbucciare la frutta tropicale...

Fonte

Nessun commento:

Posta un commento