Presentazione


Aggregatore d'analisi, opinioni, fatti e (non troppo di rado) musica.
Cerco

mercoledì 26 dicembre 2018

Siria - Bombardamenti israeliani e ritorsioni di Damasco

La difesa aerea siriana ha neutralizzato ieri un attacco missilistico lanciato da caccia israeliani nei pressi della capitale Damasco. Alcuni missili hanno però centrato i propri obiettivi e tre soldati siriani sono rimasti feriti.

Guarda il video dell’antiaerea siriana.

Successivamente i sistemi di difesa aerea di Israele sono stati attivati nella serata di ieri per intercettare un missile lanciato dalla Siria. Secondo fonti locali, gli abitanti della città israeliana di Hadera (50 chilometri a nord di Tel Aviv) hanno udito in serata un forte boato e hanno visto un bagliore in cielo dovuto al lancio dei missile dell’antiaerea israeliana. Il portavoce militare israeliano ha aggiunto che, in Israele, non si segnalano vittime né danni.

Domenica scorsa, il primo ministro israeliano Netanyahu aveva affermato che “La decisione di rimuovere i 2.000 soldati statunitensi dalla Siria non cambierà la nostra coerente politica: continueremo ad agire contro i tentativi dell’Iran di stabilire basi militari in Siria e, se necessario, amplieremo le nostre operazioni”.

Fonte

Nessun commento:

Posta un commento