Presentazione


Aggregatore d'analisi, opinioni, fatti e (non troppo di rado) musica.
Cerco

martedì 27 gennaio 2015

Spagna: precipita F-16 della Nato, è strage



E' salito ad almeno dieci morti e tredici feriti, dei quali sette gravi, il bilancio dell'incidente nella base aerea di Los Llanos, ad Albacete (Spagna meridionale) dove è precipitato un F-16 greco, mentre partecipava al programma di formazione di piloti della Nato.

Sul luogo dell'incidente si è recato il capo dell'aeronautica militare, generale Francisco Javier Arnaiz, e si attende nelle prossime ore il ministro della Difesa, Pedro Morenes.

Il caccia F-16 è precipitato nella zona di addestramento della scuola di perfezionamento di piloti della Nato, e quindi le vittime e i feriti sono di diverse nazionalità.

Fra le prime, i due piloti del caccia biposto greco, dei quali non sono state finora divulgate le generalità. Tra i feriti ci dovrebbero essere anche nove militari italiani.

Il velivolo militare è caduto in fase di decollo ed ha urtato altri aerei. Secondo le ricostruzioni il caccia greco ha perso potenza in fase di decollo e si è schiantato contro un hangar: nell'impatto, riferisce una nota dello Stato maggiore della Difesa italiano, sono stati interessati numerosi velivoli della Nato che stavano partecipando al corso Tlp (Tactical Leadership Programme) tra i quali anche velivoli italiani.

L'Italia partecipa al corso TLP in svolgimento con due velivoli Amx del 51esimo Stormo di Istrana dell'Aeronautica Militare e con cinque velivoli Harrier AV8 B della Marina Militare. Il Tactical Leadership Programme (Tlp), che da luglio 2009 ha sede presso la Base aerea di Albacete in Spagna, è un'organizzazione nata sulla base di un accordo sottoscritto da dieci stati (Italia, Spagna, Stati Uniti, Regno Unito, Francia, Belgio, Olanda, Grecia, Germania e Danimarca). L'Italia ha aderito al Tlp come Nazione firmataria nel gennaio 1996.

Fonte

Nessun commento:

Posta un commento