Presentazione


Aggregatore d'analisi, opinioni, fatti e (non troppo di rado) musica.
Cerco

domenica 6 gennaio 2019

Green screen

Il giovane vicepremier del Movimento inizia la diretta Facebook con un ampio sorriso.

– Buon anno! Come vedete, oggi vi parlo dal futuro – indica lo skyline avveniristico alle sue spalle – grazie alla nostra stampante 3D tachionica mi sono teletrasportato nel 2020, per constatare di persona gli effetti della Manovra del Popolo, e sono davvero fantastici – Il sorriso s’allarga – povertà e vecchiaia sono state abolite per sempre...

L’immagine alle sue spalle sparisce improvvisamente, sostituita da quella d’un tramonto sul mare con palmizi in controluce. Il vicepremier si blocca con aria perplessa. Traffica sulla tastiera fuori campo. Poi ricomincia.

– L’emergenza inquinamento e le conseguenti alterazioni climatiche sono state completamente risolte dall’introduzione del nostro eco-bonus…

Lo sfondo cambia di nuovo, trasformandosi in un cielo stellato.

Il vicepremier esita. Smanetta nervosamente sulla tastiera. Poi riparte.

– Spazio! Ultima frontiera! Coi fondi tagliati dagli stipendi dei parlamentari, il Movimento ha finanziato la prima missione interplanetaria tutta italiana, raggiungendo Marte. Incaricato della terraformazione il ministro ai teletrasporti Toninelli...

L’immagine stellata svanisce. Al suo posto una rapida sequenza di sfondi per il desktop.

Selfie assortiti del viceministro con amici e parenti.

Meme e vignette.

Qualche foto porno.

Alla fine, uno sfondo completamente verde.

Il vicepremier pesta sulla tastiera con aria stizzita. Poi torna a guardare verso l’obiettivo. Stira un sorriso forzato.

– E tutto questo è possibile grazie al Contratto di Governo col nostro leale partner, la Lega.

Continua a sorridere. L”immagine della sua faccia si congela. Poi si contorce in una serie di scatti alla Max Headroom.

Si freeza un’altra volta.

Si dissolve, lasciando solo lo schermo verde.

Fonte

Nessun commento:

Posta un commento